Iscrizioni online per l’anno 2022/2023: le indicazioni del Ministero

Iscrizioni online per l’anno 2022/2023: le indicazioni del Ministero

Da martedì 4 gennaio hanno preso il via  le iscrizioni online sul portale del Ministero dell’Istruzione, delle studentesse e degli studenti all’anno scolastico 2022/2023.
Le famiglie potranno inoltrare la domanda per tutte le classi prime della scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado statale fino alle ore 20:00 del prossimo 28 gennaio.
Ogni scuola può dare supporto nella fase di compilazione della domanda. Per di più le segreterie hanno a disposizione una funzione che permette di inserire la domanda on line per conto della famiglia.

Invece per gli alunni già iscritti a classi diverse dalla prima non occorre effettuare alcuna iscrizione per il prossimo anno scolastico, in quanto l’iscrizione alle classi successive alla prima viene fatta d’ufficio dalla scuola frequentata.

Le iscrizioni degli alunni con disabilità effettuate on line devono essere perfezionate da parte dei genitori presentando, alla scuola prescelta, la certificazione rilasciata dalla A.S.L. di competenza, comprensiva della diagnosi funzionale – a seguito degli appositi accertamenti collegiali previsti dal D.P.C.M. 23 febbraio 2006, n. 185.

Online anche le iscrizioni ai percorsi di istruzione e formazione professionale erogati in regime di sussidiarietà dagli Istituti professionali e dai centri di formazione professionale accreditati dalle Regioni che, su base volontaria, aderiscono alla procedura telematica. Resta facoltativa per le scuole paritarie l’adesione alle iscrizioni online.
Per attivare la procedura sarà necessario avere un’identità digitale, infatti si potrà accedere al sistema utilizzando le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta di identità elettronica) o eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature).

Il Ministero dell’Istruzione ha messo a disposizione il portale “Scuola in Chiaro”, per conoscere le singole scuole e la loro offerta, inoltre ha attivato una pagina dedicata alle iscrizioni online (https://www.istruzione.it/iscrizionionline/), con tutti i chiarimenti e dettagli con l’aggiunta di video esplicativi per guidare gli utenti nelle varie fasi della procedura.
Da precisare che inoltrare la domanda per primi non darà priorità di accoglimento da parte della scuola.

error: Il contenuto è protetto da copyright!!